L’eccellenza del panorama nazionale ed internazionale, artisti che propongono un lavoro di ricerca che fonde i linguaggi dell’arti performative in un contesto MULTIDISCIPLINARE.

All’EUR le produzioni che dialogano con uno spazio architettonico simbolico e rarefatto, produzioni di grande formato ed impatto emotivo.

Proprio il fascino scaturito dalla sua architettura, dai suoi volumi e dalle sue forme, fa del COLONNATO del MUSEO DELLA CIVILTÀ ROMANA un elemento fondante del FESTIVAL.

A TRASTEVERE spettacoli e perfomance con un formato più snello, capaci di creare inaspettate relazioni con lo spettatore

Il tema dell’edizione di quest’anno fa eco e specchio ad una comunità che ha bisogno di ritrovare e rifondare i suoi valori. I differenti PUNTI DI VISTA aprono ad un possibile cammino.

“il senso e la consapevolezza di sé come entità distinta dalle altre e continua nel tempo” –

La sicurezza che ci dà il vederci in un luogo, riconoscerci in un gruppo ma allo stesso tempo sentirci unici nella nostra personale e intima visione di noi stessi.

 La nostra identità è il luogo dove siamo nati, la nostra storia, la storia prima della nostra storia, i nostri caratteri fisionomici e quelli psicologici, i nostri gusti e tutto ciò che va a delineare la visione che abbiamo e che gli altri hanno di noi.

Ogni singolo è identità non replicabile. È qualcosa da accrescere e contaminare; in un mutare continuo lasciamo un pezzo e ne inseriamo un altro, attraverso un costante passaggio di incontri e diverse realtà.

Se si teme il diverso, la nostra identità diventa una gabbia che ci annebbia la vista e la limita ad un perimetro ristretto.

Vai al sito di inEURoff >>

inBORGO Performing Arts Festival, ideato ed organizzato da ONDADURTO TEATRO, è una kermesse internazionale e multidisciplinare, nata nel 2014 per promuovere l’interazione partecipata tra l’arte performativa, gli spazi urbani e il pubblico che li attraversa, decentrando l’offerta culturale.

Le piazze e i vicoli dei borghi coinvolti ogni anno sono popolati di performance dai linguaggi innovativi, che valorizzano le nuove derive dell’arte urbana contemporanea, senza dimenticare il bagaglio culturale tradizionale, attingendo ai percorsi artistici di vari paesi. Teatro fisico, Musica dal vivo, Teatro Urbano, Circo contemporaneo, Teatro Sociale e Danza, in un’unica manifestazione piena di stimoli e suggestioni.

Vai al sito di inBORGO >>